Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Danzatore
Stato
Attiva
Descrizione
Il Danzatore è in grado di eseguire, come elemento di una compagnia o di un corpo di ballo, danze classiche e/o contemporanee sulla base di una coreografia e di una partitura musicale.
Area professionale
Produzione artistica dello spettacolo
Obbligo formativo
No
Atto e data di approvazione
1372 - 07/03/2011
Livello EQF
5



Profili collegati - Collegabili alla figura

CP 2011
2.5.5.3.2 Ballerini
ATECO 2007
90.01.01 Attività nel campo della recitazione
90.03.09 Altre creazioni artistiche e letterarie

90.01.09 Altre rappresentazioni artistiche
Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni
SEP 22 Servizi culturali e di spettacolo

ADA.22.02.28 (ex ADA.20.29.79) - Esibizione di performance, danza e balletto



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Espressione coreutica di contenuti dati raggiunta.

INDICATORI

  • Controllo dell’espressività gestuale e corporea.
  • Padronanza del proprio corpo e della relazione con il gruppo.
  • Modulazione della capacità respiratoria e di emissione della voce.

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di rilassamento per acquisire la consapevolezza del proprio corpo
  • Riconoscere le proprie capacità e il proprio ruolo in relazione agli altri
  • Tradurre l'espressività in un'efficace manifestazione gestuale e corporea
  • Utilizzare tecniche di respirazione e training vocale per permettere la corretta fluidità del movimento e dell'emissione della voce

CONOSCENZE

  • Principi di storia della scenografia e del costume.
  • Tecniche di recitazione/improvvisazione, danza, ecc.
  • Principi di dinamica organica del movimento scenico.
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di contrattualistica e previdenza.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Passi, gestualità, movimenti, adottati.

INDICATORI

  • Controllo del movimento e delle dinamiche fisiche.
  • Analisi del rapporto corpo/superficie.
  • Svolgimento di una classe accademica (sbarra e centro).

CAPACITÀ

  • Affinare capacità di memorizzazione delle sequenze danzate
  • Identificare e riconoscere i livelli di difficoltà tra le diverse tecniche
  • Individuare metodiche per la ricerca della qualità del movimento
  • Utilizzare tecniche preparatorie per raggiungere e mantenere la consapevolezza artistica del proprio corpo

CONOSCENZE

  • Storia della danza: tappe fondamentali e sue evoluzioni.
  • Tecniche di recitazione/improvvisazione, danza, ecc.
  • Principi di dinamica organica del movimento scenico.
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di contrattualistica e previdenza.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Andamento musicale compreso ed interpretato.

INDICATORI

  • Ascolto della struttura del brano finalizzato alla realizzazione scenica.
  • Adattamento dell’espressione coreutica al ritmo musicale.

CAPACITÀ

  • Comprendere la struttura sonora del brano musicale
  • Riconoscere e interpretare i principali elementi musicali
  • Tradurre il tempo musicale in movimenti espressivi

CONOSCENZE

  • Storia della musica: tappe fondamentali e sue evoluzioni.
  • Principi di dinamica organica del movimento scenico.
  • Informatica di base.
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di contrattualistica e previdenza.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Spettacolo realizzato, interpretato secondo la partitura coreografica

INDICATORI

  • Studio della coreografia.
  • Prova in sala e in palcoscenico della rappresentazione coreografica.
  • Dominio dello spazio scenico.
  • Esecuzione in pubblico dello spettacolo.

CAPACITÀ

  • Dominare azioni e movimenti artistici all’interno dello spazio scenico
  • Individuare, nelle situazioni impreviste che si possono verificare durante lo spettacolo, le soluzioni da adottare
  • Interpretare la composizione coreografica proposta in relazione allo spazio scenico e temporale offerto dalla scena

CONOSCENZE

  • Storia della danza: tappe fondamentali e sue evoluzioni.
  • Storia della musica: tappe fondamentali e sue evoluzioni.
  • Principi di storia della scenografia e del costume.
  • Principi di base sui processi produttivi dell’impresa dello spettacolo.
  • Principi di organizzazione aziendale: tendenze e prospettive del mercato del lavoro, nello spettacolo dal vivo.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Produzione artistica dello spettacolo Danzatore Attiva 1372 07/03/2011 5
Produzione artistica dello spettacolo Danzatore Non attiva 27/03/2006 07/03/2011