Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Operatore di post-stampa
Stato
Non attiva
Descrizione
L’Operatore di post-stampa è in grado di realizzare l’allestimento di un prodotto grafico, applicando principalmente tecniche di legatoria e cartotecnica nel rispetto degli standard quantitativi e qualitativi prefissati.
Area professionale
Progettazione e produzione prodotti grafici
Obbligo formativo
No
Atto e data di approvazione
1286/11 - 12/09/2011
Atto e data di termine validità
128 - 01/02/2021
Livello EQF
3



Profili collegati - Collegabili alla figura

NUP
6.3.4.6.0 Rilegatori e rifinitori post stampa
7.2.5.2.0 Conduttori di macchinari per la produzione di prodotti in carta e cartone
7.2.5.3.0 Conduttori di macchinari per la rilegatura di libri e affini
Repertorio delle professioni ISFOL
Grafica e editoria
- Allestitore/legatore nell’industria grafica



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Ciclo di lavorazione per l’allestimento del prodotto grafico rispondente alle specifiche del prototipo.

INDICATORI

  • Acquisizione delle specifiche tecnico-estetiche sul prodotto grafico da allestire.
  • Acquisizione dei vincoli di commessa.
  • Elaborazione del ciclo di lavorazione necessario all’allestimento del prodotto grafico.

CAPACITÀ

  • Decodificare i feedback inerenti gli aspetti tecnico-funzionali ed estetici del prodotto da allestire provenienti dalle fasi precedenti di lavorazione
  • Definire la percentuale di scarto per ciascuna fase di produzione
  • Identificare la durata e la sequenza ordinata delle fasi di produzione
  • Individuare le tecniche di lavorazione per l’allestimento in funzione degli standard quantitativi, qualitativi e dei tempi di realizzazione prefissati

CONOSCENZE

  • Il processo di progettazione e produzione grafica: fasi, attività, tecnologie.
  • Tipologie e caratteristiche entipologiche dei prodotti stampati.
  • Principi di procedura per il controllo qualità del processo di produzione grafica.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Macchina per l’allestimento messa a punto in vista delle lavorazioni specifiche.

INDICATORI

  • Registrazione dimensionale.
  • Messa a punto per le diverse operazioni di taglio.
  • Messa a punto per le operazioni di legatura.
  • Regolazioni inerenti il mantenimento delle caratteristiche del semilavorato.

CAPACITÀ

  • Definire il sistema adeguato di piegatura, nonché la pressione necessaria alle operazioni di taglio, legatura, piegatura, ecc.
  • Individuare e scegliere i materiali necessari alle operazioni di allestimento: colle, filo refe, ecc.
  • Riconoscere e distinguere il supporto sul quale realizzare le operazioni di taglio e piegatura
  • Utilizzare gli strumenti per il taglio, la misurazione dimensionale e per regolare il controllo dello spessore del prodotto da allestire

CONOSCENZE

  • Tecniche e strumenti di misurazione lineare.
  • Principali caratteristiche della componentistica degli impianti.
  • Caratteristiche e parametri di funzionamento delle macchine operatrici in ambito post-stampa.
  • Principali lavorazioni e tecniche di finitura del semilavorato grafico: taglio, piegatura, cucitura (a punto metallico, a filo refe, a incollatura, a spirale), ecc.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Macchina per l’allestimento messa a punto in vista delle lavorazioni specifiche.

INDICATORI

  • Verifica dei parametri tecnico funzionali del semilavorato.
  • Controllo parametri dimensionali.

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche per il controllo soggettivo del semilavorato dal punto di vista dimensionale, funzionale ed estetico
  • Considerare i parametri e le impostazioni effettuate, affinché siano idonee al mantenimento degli standard in fase di tiratura
  • Interpretare il prototipo del prodotto grafico da allestire dal punto di vista tecnico-estetico funzionale
  • Riconoscere ed individuare gli aspetti critici delle operazioni di allestimento da monitorare, in funzione delle lavorazioni specifiche

CONOSCENZE

  • Tecniche e strumenti di misurazione lineare.
  • Tecniche e principali software per l’imposizione dello stampato.
  • Principali tecniche per il trattamento estetico del semilavorato grafico: plastificazione, verniciatura, fustellatura, cordonatura, impressioni a caldo e freddo, ecc.
  • Tecniche e strumenti per il finissaggio dei prodotti grafici: cellofanatura: postalizzazione, ecc.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Semilavorato/prodotto di post-stampa rispondente agli standard di qualità e quantità prefissati.

INDICATORI

  • Determinazione del numero di copie da produrre.
  • Determinazione del limite massimo di velocità raggiungibile.
  • Mantenimento del limite massimo di produttività identificato.
  • Eliminazione delle prove di scarto.

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche per il controllo strumentale degli scarti, nonché di controllo soggettivo per la selezione degli stessi
  • Cogliere le problematiche inerenti il finissaggio e/o l’ulteriore finitura del prodotto, al fine di predisporlo al successivo trattamento da realizzare
  • Individuare il punto limite della velocità in funzione di: risorse umane/tecnologiche a disposizione e caratteristiche di prodotto
  • Prevedere il livello di stress delle attrezzature, nonché di tolleranza d ei carichi di lavoro attribuiti alle risorse umane impiegate

CONOSCENZE

  • Tipologie e caratteristiche dei diversi supporti (cartacei e non) e dei materiali utilizzati nel post-stampa.
  • Tecniche e strumenti di cartotecnica dei prodotti grafici.
  • Tecniche per il controllo soggettivo e strumentale dei prodotti di post-stampa.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Progettazione e produzione prodotti grafici Operatore grafico e di stampa Attiva 128 01/02/2021 3
Progettazione e produzione prodotti grafici Operatore di post-stampa Non attiva 1286/11 12/09/2011 128 01/02/2021 3
Progettazione e produzione prodotti grafici Operatore di stampa Non attiva 1286/11 12/09/2011 128 01/02/2021 3
Progettazione e produzione prodotti grafici Operatore grafico Non attiva 1286/11 12/09/2011 128 01/02/2021 3