Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Tecnico del suono
Stato
Attiva
Descrizione
Il Tecnico del suono è in grado di curare l’allestimento delle apparecchiature di ripresa sonora e la registrazione della colonna sonora in coerenza con l’ambientazione scenica e con le esigenze artistiche
Area professionale
Produzione artistica dello spettacolo
Obbligo formativo
No
Atto e data di approvazione
899 - 21/06/2016
Livello EQF
5



Profili collegati - Collegabili alla figura

CP 2011
3.1.7.2.2 Tecnici del suono
ATECO 2007
59.20.10 Edizione di registrazioni sonore
59.20.20 Edizione di musica stampata
59.20.30 Studi di registrazione sonora
90.04.00 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche
90.02.09 Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche
90.02.01 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli
Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni
SEP 22 Servizi culturali e di spettacolo

ADA.22.02.17 (ex ADA.20.28.73) - Cura allestimento sonoro (sala, palco, studio di registrazione e presa diretta cine tv)



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Impianto fonico per la ripresa e l’acquisizione dei segnali sonori correttamente installato e posizionato in funzione delle soluzioni tecniche definite

INDICATORI

  • Sopralluoghi ed esame del sito (location set, teatro di posa, sala, studio, ecc…)
  • Individuazione e scelta attrezzatura tecnica di ripresa sonora (microfoni, mixer, ecc…)
  • Posizionamento delle apparecchiature (microfoni, mixer, registratori, …) e settaggio della strumentazione secondo gli standard tecnici riconosciuti
  • Esecuzione di operazioni di manutenzione, montaggio e smontaggio delle apparecchiature

CAPACITÀ

  • Definire, in base allo spettacolo da realizzare, il fabbisogno tecnico adeguato a creare l’ambientazione sonora
  • Individuare gli elementi strutturali e ambientali dello spazio scenico/ location che influiscono sulla riproduzione/ripresa sonora, prefigurandone opportunità e limiti
  • Individuare la collocazione dell'attrezzatura necessaria al funzionamento dell'impianto (microfoni, casse, mixer, amplificatore, registratore digitale, ecc.) rispettando i vincoli previsti dalle norme di sicurezza
  • Stimare le dimensioni dell'impianto necessario per la riproduzione e diffusione del suono in relazione alle caratteristiche dello spazio scenico

CONOSCENZE

  • Caratteristiche tecniche e funzionali dei materiali e delle apparecchiature
  • Principi di elettronica per assemblaggio componenti e montaggio impianto
  • Principi di fonica e fonica applicata
  • Principi di acustica e sistemi audio
  • Principali sistemi di riproduzione e diffusione del suono
  • Strumenti di misurazione di parametri acustici e vibrazionali
  • Lingua inglese tecnica
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Prove di funzionamento e settaggio effettuate

INDICATORI

  • Effettuazione di prove tecniche di funzionamento dell’apparecchiatura
  • Controllo della qualità della registrazione sonora

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di settaggio e di diagnostica della strumentazione per prevenire o correggere distorsioni ed effetti sonori indesiderati (dissonanze, riverberi, ecc…)
  • Applicare le tecniche e le modalità di controllo per verificare il corretto funzionamento e taratura dell’attrezzatura tecnica
  • Valutare il comportamento del suono negli ambienti anche con l'utilizzo di strumenti di misurazione
  • Valutare il corretto funzionamento dell’impianto testandone la resa per le diverse tipologie di prestazione

CONOSCENZE

  • Caratteristiche tecniche e funzionali dei materiali e delle apparecchiature
  • Principi di fonica e fonica applicata
  • Principi di acustica e sistemi audio
  • Principali sistemi di riproduzione e diffusione del suono
  • Strumenti di misurazione di parametri acustici e vibrazionali
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Registrazione delle tracce sonore effettuata

INDICATORI

  • Registrazione dei diversi segnali sonori del set (dialoghi, ambienti, effetti sonori)
  • Regolazione dei livelli audio, della frequenza e della dinamica dei segnali sonori
  • Mixaggio ed equilibratura del suono (backline, palco, set)
  • Elaborazione di notazioni tecniche sul sonoro registrato per le lavorazioni successive di post-produzione (cinema, fiction tv, produzione musicale, ecc)

CAPACITÀ

  • Applicare le tecniche di acquisizione del sonoro più adeguate al fine di ottenere un’incisione con il miglior rapporto segnale/disturbo, priva di distorsioni e con piena intelligibilità del dialogo, interpretando le indicazioni artistiche
  • Tradurre le caratteristiche del sonoro registrato in notazioni tecniche per le lavorazioni successive di post-produzione
  • Utilizzare librerie/data base di suoni e rumori per inserire, in base alla sceneggiatura, effetti sonori, rumori e sottofondi musicali
  • Utilizzare strumenti per regolare e controllare il volume e la qualità dell’audio

CONOSCENZE

  • Principi di fonica e fonica applicata
  • Principi di acustica e sistemi audio
  • Principali sistemi di riproduzione e diffusione del suono
  • Strumenti di misurazione di parametri acustici e vibrazionali
  • Lingua inglese tecnica
  • Tecniche e strumenti per la realizzazione di effetti speciali audio
  • Software dedicati all'audio per l'utilizzo di fonti musicali informatizzate
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Trattamento e montaggio delle tracce audio completato

INDICATORI

  • Montaggio tracce, colonna sonora, ecc…
  • Masterizzazione e archiviazione dei supporti audio

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di equalizzazione del suono per assemblare armonicamente differenti fonti sonore (voci, effetti e musiche)
  • Applicare tecnologie per il trattamento digitale delle frequenze
  • Effettuare l'integrazione, fusione, o sovrapposizione, in un unico supporto, della colonna sonora, dei dialoghi, delle immagini e dei suoni
  • Utilizzare software di elaborazione digitale del suono per montare e pulire le tracce registrate da rumori e imperfezioni sonore

CONOSCENZE

  • Applicazioni software per gestire file sonori e tracce audio in formato elettronico
  • Strumenti acustici per l'equalizzazione e il mixaggio dei suoni
  • Tecniche di mixaggio ed equilibratura del suono (backline, palco, set)
  • Tecniche e strumenti audio per la riproduzione di rumori di scena
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Produzione artistica dello spettacolo Tecnico del suono Attiva 899 21/06/2016 5