Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Tecnico delle lavorazioni del legno
Stato
Attiva
Descrizione
Il Tecnico delle lavorazioni del legno è in grado di intervenire nel processo di realizzazione di diverse tipologie di componenti in legno destinati a svariati segmenti di mercato (edilizia e costruzioni, packaging, ecc.), adottando i macchinari e le attrezzature più adeguate al tipo di prodotto da realizzare e nel rispetto delle specifiche tecnico progettuali e degli standard qualitativi definiti.
Area professionale
Progettazione e produzione di arredamenti e componenti in legno
Obbligo formativo
Atto e data di approvazione
128 - 01/02/2021
Livello EQF
4



Profili collegati - Collegabili alla figura

CP 2011
7.2.7.5.0 Assemblatori in serie di articoli in legno e in materiali assimilati
6.5.2.2.1 Attrezzisti di falegnameria
7.1.4.1.0 Conduttori di impianti per la fabbricazione in serie di pannelli in legno
ATECO 2007
16.23.20 Fabbricazione di altri elementi in legno e di falegnameria per l'edilizia
16.22.00 Fabbricazione di pavimenti in parquet assemblato
16.23.10 Fabbricazione di porte e finestre in legno (escluse porte blindate)
16.24.00 Fabbricazione di imballaggi in legno
16.29.19 Fabbricazione di altri prodotti vari in legno (esclusi i mobili)
16.29.11 Fabbricazione di parti in legno per calzature
16.29.12 Fabbricazione di manici di ombrelli, bastoni e simile
33.19.01 Riparazioni di pallets e contenitori in legno per trasporto
Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni
SEP 03 – Legno e Arredo

ADA.03.01.08 (ex ADA.9.38.108) - Realizzazione di imballaggi in legno
ADA.03.01.09 (ex ADA.9.38.109) - Realizzazione di pannelli strutturali per l'edilizia (X-lam)
ADA.03.01.10 (ex ADA.9.38.110) - Realizzazione e montaggio di parti in legno per la carpenteria edile
ADA.03.01.11 (ex ADA.9.38.112) - Realizzazione e montaggio di strutture edili in legno
ADA.03.01.12 (ex ADA.9.38.111) - Realizzazione e montaggio di serramenti in legno



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Imballaggi in legno realizzati in base alla destinazione d’uso e alle specifiche tecnico progettuali

INDICATORI

  • Lettura specifiche tecnico progettuali
  • Esecuzione dimensionamento imballo
  • Lavorazioni legno (taglio, levigatura, finitura, ecc.)

CAPACITÀ

  • Adottare attrezzature, macchinari e strumenti necessari all’esecuzione dei trattamenti termici e alla lavorazione del legno (taglio, levigatura, finitura, ecc.) rispettando standard di sicurezza e indicazioni di qualità
  • Applicare tecniche e metodiche per la movimentazione e lo stoccaggio del prodotto finito verificando la conformità e l’adeguatezza delle lavorazioni realizzate oltre l’idoneità del materiale utilizzato
  • Comprendere le specifiche tecnico progettuali e le richieste della committenza al fine di definire il dimensionamento dell’imballo e il tipo di lavorazione da effettuare in base alla sua destinazione d’uso
  • Selezionare le diverse tipologie di legno in base alle specifiche proprietà fisiche e tecniche e al tipo di imballaggio da realizzare (pallet, contenitori per prodotti industriali quali casse e gabbie, imballaggi ortofrutticoli, sughero, ecc.)

CONOSCENZE

  • Caratteristiche fisiche e tecniche delle principali tipologie di legno
  • Elementi di disegno tecnico e geometria
  • Principali tipologie di imballaggi in legno e destinazioni d’uso
  • Tecniche e processi di lavorazione del legno (taglio, levigatura, finitura, ecc.)
  • Procedimenti e materiali per il trattamento di protezione del legno
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Infissi e serramenti preparati lavorati e assemblati in tutte le diverse componenti nel rispetto degli standard tecnico progettuali

INDICATORI

  • Preparazione infissi (della struttura e del telaio)
  • Lavorazione e finitura infissi (sagomatura, squadratura, foratura, levigatura, verniciatura, ecc.)
  • Assemblaggio e montaggio serramenti

CAPACITÀ

  • Adottare le attrezzature e le metodiche più idonee alle diverse fasi di lavorazione (scorniciatura, sagomatura, squadratura, foratura, ecc.) e finitura (levigatura, verniciatura, laccatura, patinatura, lucidatura, ecc.) nel rispetto delle specifiche proge
  • Applicare le tecniche e i materiali ausiliari (viti, chiodi, collanti) più adeguati all’assemblaggio dei componenti (guarnizioni, serrature, vetri) e al montaggio dei serramenti in cantiere con taglio e finitura del coprifilo
  • Delineare le specifiche tecnico progettuali relative al tipo di struttura da realizzare (tipo di legno, dimensioni e misure, uso interno o esterno, sistema di apertura, ecc.) tenendo conto del budget definito
  • Individuare le tecniche e gli strumenti più idonei alla realizzazione della controcassa (struttura e telaio) garantendone la rispondenza alla misura del serramento, l’assenza di infiltrazioni d’acqua, il corretto isolamento termico e il giusto montaggio d

CONOSCENZE

  • Caratteristiche fisiche e tecniche delle principali tipologie di legno
  • Elementi di disegno tecnico e geometria
  • Tecniche di lavorazione e montaggio di infissi e serramenti
  • Le principali componenti fisse e mobili di infissi e serramenti
  • Tecniche e processi di lavorazione del legno (taglio, levigatura, finitura, ecc.)
  • Tipologie e caratteristiche dei componenti in legno per la carpenteria edile
  • Tecniche di montaggio di elementi in legno per la carpenteria edile
  • Principali riferimenti normativi in materia di sicurezza nei cantieri
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Pavimenti e rivestimenti in legno predisposti lavorati e rifiniti tenendo conto degli standard estetici previsti

INDICATORI

  • Preparazione e taglio listoni di legno
  • Esecuzione delle lavorazioni del legno per la levigatura del legno messo in posa
  • Finitura e lavorazioni di superficie del legno

CAPACITÀ

  • Adottare le tecniche e i macchinari per la levigatura del legno più idonee ad eliminare anomalie e dislivelli tenendo conto del tipo di posa (incollata, flottate, per inchiodatura, ecc.), del legno e delle caratteristiche del sottofondo
  • Applicare tecniche di taglio dei listoni di legno utilizzando gli strumenti più idonei (seghe, taglierine, roditrici, ecc.) ad adattarli a dimensioni e forma dello spazio in base allo schema di posa prescelto (dritto a tolda di nave, dritto accostato, a s
  • Individuare gli elementi, tecnici ed economici necessari alla definizione del tipo di intervento da realizzare (vecchia o nuova costruzione, superficie interessata, tipologia di legno da utilizzare, colore e schema di posa, ecc.)
  • Individuare i procedimenti e i materiali utili alla lavorazione di superficie o finitura del legno (a vernice, a olio o a cera) più adeguati al raggiungimento dell’aspetto estetico desiderato, alle esigenze di manutenzione previste e al budget definito

CONOSCENZE

  • Caratteristiche fisiche e tecniche delle principali tipologie di legno
  • Elementi di disegno tecnico e geometria
  • Tecniche e processi di lavorazione del legno (taglio, levigatura, finitura, ecc.)
  • Principali schemi e tecniche di posa dei rivestimenti in legno
  • Procedimenti e materiali per il trattamento di protezione del legno
  • Tipologie e caratteristiche dei componenti in legno per la carpenteria edile
  • Tecniche di montaggio di elementi in legno per la carpenteria edile
  • Principali riferimenti normativi in materia di sicurezza nei cantieri
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Pannelli in legno lavorati e assemblati nel rispetto degli standard costruttivi

INDICATORI

  • Studio delle schede di lavoro e degli elaborati tecnici e costruttivi
  • Assemblaggio delle componenti lamellari
  • Lavorazioni del legno (piallatura, incollaggio, ecc.)

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche per la giunzione di testa a pettine delle lamelle utilizzando macchine operatrici al fine di assemblare le diverse componenti secondo il disegno tecnico
  • Definire le tecniche e i macchinari più idonei alle lavorazioni di piallatura, incollaggio e pressione utili all’assemblaggio delle lamelle e alla costruzione dei pannelli (pareti, pavimenti…)
  • Individuare dalle schede di lavoro e dagli elaborati tecnici le informazioni e gli elementi costruttivi necessari alla realizzazione dei pannelli di legno lamellare incrociato (x-lam o clt)
  • Verificare l’adeguatezza e la conformità dei pannelli realizzati tenendo conto degli standard di qualità e delle specifiche tecnico-progettuali, individuando eventuali anomalie e soluzioni migliorative

CONOSCENZE

  • Caratteristiche fisiche e tecniche delle principali tipologie di legno
  • Elementi di disegno tecnico e geometria
  • Tecniche e processi di lavorazione del legno (taglio, levigatura, finitura, ecc.)
  • Caratteristiche e proprietà fisiche e tecniche dei pannelli in legno lamellare incrociato
  • Macchinari e tecniche per l’assemblaggio delle lamelle
  • Elementi per la misurazione e il controllo di conformità dei pannelli xlam
  • Principali riferimenti normativi in materia di sicurezza nei cantieri
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Progettazione e produzione di arredamenti e componenti in legno Tecnico delle lavorazioni del legno Attiva 128 01/02/2021 4