Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Operatore di magazzino merci
Stato
Attiva
Descrizione
L’Operatore di magazzino merci è in grado di stoccare e movimentare le merci in magazzino sulla base del flusso previsto ed effettivo di ordini, spedizioni e consegne e registrare i relativi dati informativi.
Area professionale
Logistica industriale, del trasporto e spedizione
Obbligo formativo
Atto e data di approvazione
128 - 01/02/2021
Livello EQF
3



Profili collegati - Collegabili alla figura

CP 2011
4.3.1.2 Addetti alla gestione dei magazzini e professioni assimilate
4.3.1.3 Addetti alla gestione amministrativa dei trasporti merci
ATECO 2007
52.10.10 Magazzini di custodia e deposito per conto terzi
52.10.20 Magazzini frigoriferi per conto terzi
52.24.40 Movimento merci relativo ad altri trasporti terrestri
Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni
SEP 11 Trasporti e logistica

ADA.11.01.18 (ex ADA.13.128.383) - Gestione attività di magazzino
ADA.11.01.19 (ex ADA.13.128.384) - Gestione amministrativa del magazzino
ADA.11.01.20 (ex ADA.13.128.385) - Operazioni di movimentazione merci



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Magazzino efficientemente controllato negli spazi e nelle attrezzature

INDICATORI

  • Impostazione piano di lavoro
  • Approntamento degli spazi di magazzino
  • Rilevazione flussi e rotazione merci
  • Controllo funzionamento macchinari ed attrezzature di magazzino

CAPACITÀ

  • riconoscere mezzi, strumenti e spazi del magazzino per definire il flusso di lavoro in base alla tipologia e quantità di merce e in coerenza con la documentazione di riferimento
  • Individuare gli spazi e le modalità di disposizione delle merci nei diversi locali del magazzino
  • Valutare funzionalità ed efficienza di attrezzature e macchinari utilizzati per la movimentazione (carrelli elevatori, muletti, palletts, ecc.) per individuarne livelli di usura ed eventuali anomalie
  • Valutare qualità e funzionalità delle strutture di stoccaggio e stato delle merci immagazzinate

CONOSCENZE

  • Il flusso delle merci in magazzino
  • Struttura e organizzazione di un magazzino merci
  • Tipologia e funzionamento delle macchine per stoccaggio e movimentazione delle merci (carrelli elevatori, muletti, elevatrici, ecc.)
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Merce stoccata e pronta per essere trasferita

INDICATORI

  • Rilevazione dello stato delle merci/prodotti da stoccare
  • Stoccaggio delle merci negli appositi spazi di magazzino
  • Movimentazione, carico e scarico delle merci in area deposito o transito

CAPACITÀ

  • Adottare le attrezzature per lo stoccaggio e la movimentazione delle merci e dei prodotti
  • Distinguere grandezze fisiche e tipologie delle merci movimentate per il loro corretto stoccaggio negli spazi assegnati in area magazzino
  • Individuare gli elementi identificativi delle merci e i dispositivi di sicurezza previsti
  • Riconoscere i documenti di accompagnamento delle merci e la corrispondenza con le specifiche da contratto

CONOSCENZE

  • Struttura e organizzazione di un magazzino merci
  • Tipologia e funzionamento delle macchine per stoccaggio e movimentazione delle merci (carrelli elevatori, muletti, elevatrici, ecc.)
  • Tecniche di carico, scarico e movimentazione della merce
  • Tipologie di merci e relative specifiche di stoccaggio, movimentazione e lavorazione
  • Il sistema di autocontrollo haccp: scopi e campo di applicazione
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Movimenti delle merci correttamente registrati e dati di magazzino aggiornati

INDICATORI

  • Registrazione dei movimenti delle merci in entrata e uscita
  • Gestione delle informazioni circa il flusso previsto delle merci in entrata e in uscita
  • Aggiornamento delle informazioni relative alle merci stoccate (livelli delle scorte, giacenze di magazzino, ecc.)

CAPACITÀ

  • Applicare tecniche di registrazione dei movimenti delle merci in entrata e in uscita e di aggiornamento delle giacenze, anche attraverso le procedure e gli strumenti informatici in dotazione
  • Applicare tecniche e metodiche di preparazione dei documenti identificativi e di tracciabilità e rintracciabilità delle merci, nel rispetto della normativa amministrativa e contabile di riferimento
  • Identificare le informazioni provenienti dai diversi reparti circa flusso previsto ed effettivo delle merci
  • Valutare disponibilità, rintracciabilità e stato delle merci (localizzazione, livello giacenze e scorte, ecc.) in risposta a richieste di informazioni di clienti interni ed esterni

CONOSCENZE

  • Principali funzioni dei software per la gestione dei flussi informativi di magazzino
  • Sistemi informativi per la gestione e tracciabilità e rintracciabilità delle merci
  • Documentazione amministrativa di trasporto e spedizione e procedure di compilazione
  • Terminologia tecnica specifica del settore in lingua inglese
  • Metodologie e tecniche di gestione delle scorte: metodi pull-push, gestione a fabbisogno, metodo abc, ecc.
  • Principi identificativi e di sicurezza dei prodotti: part number, serial number, barcode, placche antitaccheggio, ecc.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Merce imballata e spedita secondo il programma stabilito

INDICATORI

  • Imballaggio, etichettatura, codifica e numerazione delle merci
  • Stivaggio, pallettizzazione e containerizzazione della merce
  • Elaborazione della documentazione di accompagnamento al trasporto

CAPACITÀ

  • Adottare tipologie di imballaggio in base alle caratteristiche merceologiche dei prodotti e valutarne l’integrità
  • Applicare procedure per la redazione di documenti di accompagnamento identificativi in rapporto alle diverse tipologie di trasporto
  • Identificare veicoli di trasporto in relazione a caratteristiche e dimensioni delle merci
  • Individuare e definire le unità di carico in base a destinazione e percorsi delle merci

CONOSCENZE

  • Documentazione amministrativa di trasporto e spedizione e procedure di compilazione
  • Funzioni e tipologie di imballaggio e di packaging per le spedizioni commerciali
  • Caratteristiche e specificità dei veicoli industriali di trasporto (pesi, dimensioni, ecc.)
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di trasporto e deposito di merci pericolose e derrate alimentari
  • Il sistema di autocontrollo haccp: scopi e campo di applicazione
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Logistica industriale, del trasporto e spedizione Operatore di magazzino merci Attiva 128 01/02/2021 3
Logistica industriale, del trasporto e spedizione Operatore di magazzino merci Non attiva 1372 07/03/2011 128 01/02/2021 3