Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Tecnico dei servizi di biblioteca
Stato
Attiva
Descrizione
Il Tecnico dei servizi di biblioteca è in grado di presidiare i processi di acquisizione, trattamento, gestione e valorizzazione del patrimonio documentario, assicurando agli utenti la fruizione del medesimo e l’accesso a più ampi servizi informativi.
Area professionale
Promozione ed erogazione servizi culturali
Obbligo formativo
No
Atto e data di approvazione
1372 - 07/03/2011
Livello EQF
5



Profili collegati - Collegabili alla figura

NUP
2.5.4.5.1 Archivisti
2.5.4.5.2 Bibliotecari
3.4.4.3.2 Tecnici delle biblioteche
4.1.4.2.0 Addetti a biblioteche ed assimilati
Repertorio delle professioni ISFOL
Beni culturali
- Bibliotecario



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Informazioni sui documenti, sulle raccolte bibliotecarie e loro fruizione organizzate e trasferite all’utente nel rispetto delle regole e delle procedure definite.

INDICATORI

  • Accoglienza degli utenti e ascolto dei fabbisogni dell’utente.
  • Informazione sul regolamento di biblioteca e sulla carta dei servizi.
  • Spiegazione dell’utilizzo degli strumenti tradizionali e dei sistemi informatizzati.
  • Supporto all’utente nell’elaborazione della ricerca.

CAPACITÀ

  • Interpretare i bisogni informativi degli utenti indicando non solo strumenti a disposizione in sede, ma anche le risorse esterne e i percorsi migliori per ottenere risposte adeguate
  • Selezionare informazioni sulle raccolte per indirizzare l’utente alla scelta più efficace dei documenti posseduti dalla biblioteca
  • Trasferire all’utente elementi conoscitivi per la corretta accessibilità ai servizi di biblioteca, secondo i regolamenti, carta dei servizi, condizioni d’accesso, ecc.
  • Trasferire all’utente le conoscenze necessarie per indirizzarlo all’uso efficace dei cataloghi e degli strumenti di ricerca disponibili

CONOSCENZE

  • Principi costitutivi del sistema biblioteca.
  • Metodologie e tecniche di ricerca e consultazione bibliografica.
  • Metodologie di strutturazione ed utilizzo delle bibliografie.
  • Tecniche di comunicazione e relazione con il cliente.
  • Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di gestione di servizi culturali.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Flusso di prestito/consultazione registrato monitorato secondo le procedure definite.

INDICATORI

  • Registrazione dell’utente.
  • Registrazione e monitoraggio del flusso fisico di documenti e di raccolte bibliotecarie.
  • Sollecito dei prestiti scaduti ed analisi delle richieste inevase.
  • Organizzazione/registrazioni di prestiti interbibliotecari e document delivery.

CAPACITÀ

  • Applicare procedure amministrative utilizzando anche strumenti ed applicativi informatici per l’accettazione, la registrazione e il monitoraggio del flusso di prestito e consultazione sia in sede che nell’ambito del sistema bibliotecario di riferimento
  • Individuare e adottare modalità definite per la risoluzione di eventuali criticità rilevate nella procedura di prestito/consultazione
  • Individuare le informazioni e le risorse non reperibili in sede, favorendone l’accesso anche facendo ricorso al prestito interbibliotecario ed il document delivery
  • Valutare i dati relativi al flusso di consultazione e prestito, locale e interbibliotecario, al fine della politica delle acquisizioni e del miglioramento dei servizi

CONOSCENZE

  • Metodologie e tecniche di ricerca e consultazione bibliografica.
  • La qualità nell’orientamento all’utente.
  • Il servizio bibliotecario nazionale.
  • Programmi ed applicativi informatici di gestione e consultazione del patrimonio documentario.
  • Metodologie di indagini statistiche quali-quantitative.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Procedure d’acquisto correttamente evase.

INDICATORI

  • Acquisizione di richieste d’ordine ed attivazione della procedura d’ordine.
  • Testing e ricerca di fornitori.
  • Creazione di file e stampa d’ordine.
  • Acquisizioni di risorse a titolo gratuito o tramite scambio ai fini dell’incremento del patrimonio della struttura.

CAPACITÀ

  • Adottare prassi e procedure predefinite per la scelta del fornitore e dei supporti documentari più adeguati, tenendo presente le necessità di razionalizzazione della spesa
  • Applicare specifiche procedure di evasione di adempimenti amministrativi e valutare la congruità delle nuove acquisizioni
  • Utilizzare strumenti ed applicativi informatici per l’evasione della procedura d’ordine - attivazione procedura, chiusura progressiva ordine, ecc.
  • Valutare le novità editoriali e i desiderata degli utenti sulla base delle politiche di acquisizione adottate istituzionalmente e della mission della biblioteca per elaborare proposte d’acquisizione

CONOSCENZE

  • Principi costitutivi del sistema biblioteca.
  • Programmi ed applicativi informatici di gestione e consultazione del patrimonio documentario.
  • Tecniche di utilizzo di apparecchiature tecnologiche multimediali.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

RISULTATO ATTESO

Documenti e raccolte ordinate nel rispetto dei protocolli definiti e agevolmente consultabili e opportunamente valorizzati.

INDICATORI

  • Catalogazione di documenti e raccolte bibliotecarie.
  • Collocazione e cura dei libri e dei materiali.
  • Promozione della lettura.
  • Valorizzazione delle raccolte.

CAPACITÀ

  • Adottare le migliori soluzioni organizzative circa le raccolte e i punti di servizio della biblioteca, con riferimento alle esigenze specifiche delle diverse sezioni (multimediali, emeroteca, ragazzi, locale, ecc.), per favorirne la fruizione
  • Applicare metodologie di catalogazione descrittiva e semantica dei documenti coerentemente alle esigenze specifiche della biblioteca e secondo gli standard nazionali ed internazionali in uso
  • Individuare iniziative di ricerca, espositive, didattiche, convegnistiche, editoriali, anche rivolte a specifiche fasce d’utenza per promuovere la lettura e favorire la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio
  • Individuare spazi fisici adeguati per la collocazione del patrimonio, nel rispetto della corretta conservazione dei documenti sui differenti supporti e della normativa tecnica vigente

CONOSCENZE

  • Biblioteconomia.
  • La qualità nell’orientamento all’utente.
  • Metodi e tecniche di catalogazione.
  • Lingua inglese a livello elementare.
  • Normativa sull’editoria e sul copyright.
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Promozione ed erogazione servizi culturali Tecnico dei servizi di biblioteca Attiva 1372 07/03/2011 5
Promozione ed erogazione servizi culturali Tecnico dei servizi di biblioteca Non attiva 1719/06 04/12/2006 07/03/2011