Logo Educazione Ricerca Emilia-Romagna - POR FSE 2014-2020 Logo Unione europea - Fondo sociale europeo

Dettaglio qualifica


Titolo
Tecnico della gestione del punto vendita
Stato
Attiva
Descrizione
Il Tecnico della gestione del punto vendita è in grado di intervenire nel processo di gestione e coordinamento di un reparto/settore/punto vendita in coerenza con le strategie commerciali dell’azienda e tenendo conto degli obiettivi di vendita e delle caratteristiche del mercato di riferimento.
Area professionale
Marketing e vendite
Obbligo formativo
Atto e data di approvazione
128 - 01/02/2021
Livello EQF
4



Profili collegati - Collegabili alla figura

CP 2011
3.3.3.4.0 Tecnici della vendita e della distribuzione
5.1.2.3.0 Addetti ad attività organizzative delle vendite
5.1.1.2.1 Esercenti delle vendite al minuto in negozi
5.1.1.3.0 Esercenti di distributori di carburanti ed assimilati
5.1.1.1.0 - esercenti delle vendite all'ingrosso
ATECO 2007
45.1 Commercio di autoveicoli
45.3 Commercio di parti e accessori di autoveicoli
47.1 Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati
47.2 Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi
specializzati
47.5 Commercio al dettaglio di altri prodotti per uso domestico in esercizi
specializzati
47.6 Commercio al dettaglio di articoli culturali ricreativi in esercizi specializzati
47.7 Commercio al dettaglio di altri prodotti in esercizi specializzati
47.8 Commercio al dettaglio ambulante
Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni
SEP 12 - Servizi di distribuzione commerciale

ADA.12.01.02 (ex ADA.18.207.668) - Gestione operativa dei reparti di vendita all'ingrosso di prodotti alimentari e non alimentari
ADA.12.01.05 (ex ADA.18.208.671) - Gestione e organizzazione della grande distribuzione organizzata
ADA.12.01.08 (ex ADA.18.209.674) - Gestione del punto vendita nella piccola distribuzione



Riferimenti per lo sviluppo, la valutazione, la formalizzazione e la certificazione delle competenze

RISULTATO ATTESO

Reparto/settore/punto vendita organizzato e allestito secondo criteri di funzionalità ed efficacia

INDICATORI

  • Approvvigionamento e riassortimento prodotti
  • Costruzione del layout merceologico
  • Realizzazione degli spazi espositivi e degli allestimenti

CAPACITÀ

  • Applicare criteri di organizzazione dei display funzionali alla migliore visualizzazione dei prodotti ed ottimizzazione del facing
  • Definire spazi e allestimenti in funzione delle campagne promozionali programmate (scelta dei prodotti, del periodo e delle modalità di gestione, ecc.) tenendo conto anche delle tecnologie in uso
  • Stabilire la composizione dell’assortimento secondo criteri di ampiezza, profondità e marche tenendo conto delle politiche di acquisto e degli obiettivi di vendita aziendali
  • Valutare la funzionalità dell’organizzazione dello spazio ai fini di perseguire obiettivi di servizio e valorizzazione dell’immagine del reparto/settore/punto vendita

CONOSCENZE

  • Tecniche e strumenti di gestione del magazzino
  • Criteri e tecniche di esposizione dei prodotti e di gestione dello spazio
  • Organizzazione e gestione commerciale del reparto/settore/punto vendita
  • Strumenti e tecniche di composizione dell’assortimento
  • Principi identificativi dei prodotti
  • Caratteristiche merceologiche e utilizzo dei prodotti alimentari e non
  • Principali normative igienico-sanitarie per la gestione dei prodotti alimentari
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Conto economico e personale del reparto/settore/punto vendita gestito in coerenza con le indicazioni aziendali e con i fabbisogni di presidio

INDICATORI

  • Elaborazione scale prezzi sulla base delle indicazioni aziendali
  • Analisi della concorrenza
  • Elaborazione previsioni di vendita
  • Organizzazione e coordinamento delle risorse

CAPACITÀ

  • Applicare procedure e tecniche per la gestione delle risorse e dei turni di lavoro in funzione dei flussi di vendita e in coerenza con le policies aziendali
  • Applicare tecniche e procedure di pricing tenendo conto delle politiche di vendita aziendali e dei vincoli di mercato
  • Comprendere dati economici di vendita e gestione del reparto/settore/punto vendita anche in relazione all’analisi della concorrenza e delle tendenze di mercato
  • Valutare l’opportunità di applicare riduzioni o aumenti dei prezzi standard, limitatamente al range consentito, sulla base degli andamenti delle vendite, giacenze, ecc.

CONOSCENZE

  • Elementi di marketing
  • Organizzazione e gestione commerciale del reparto/settore/punto vendita
  • Tecniche di comunicazione interpersonale e della gestione dei gruppi di lavoro
  • Principi di organizzazione del lavoro
  • Tecniche di pricing sul continuativo e promozionale
  • Principi di pianificazione e gestione delle promozioni
  • Elementi di contabilità e tecnica commerciale
  • Elementi di budgeting e reporting
  • Principali riferimenti normativi in materia di contrattualistica del commercio
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Strategie distributive e di comunicazione gestite sia in modalità tradizionale che digitale

INDICATORI

  • Aggiornamento materiali informativi e promozionali
  • Cura della comunicazione social
  • Utilizzo delle piattaforme e-commerce

CAPACITÀ

  • Adottare strumenti e procedure per una efficace gestione dei prodotti disponibili on line e delle comunicazioni telematiche con la clientela
  • Individuare le forme e i canali informativi e comunicativi, tradizionali e digitali (social, sito aziendale, e-commerce, ecc.), più adeguati a promuovere l’azienda/prodotto/brand
  • Riconoscere e interpretare le tendenze del settore, le richieste della potenziale clientela e le strategie commerciali dei competitor
  • Riconoscere le funzioni aziendali per la definizione di campagne e formule promozionali tenendo conto della clientela target e delle strategie aziendali

CONOSCENZE

  • Forme distributive e tipologia organizzativa dell’impresa commerciale
  • Elementi di marketing
  • Organizzazione e gestione commerciale del reparto/settore/punto vendita
  • Funzionalità e caratteristiche delle piattaforme social e sharing
  • Elementi di e-commerce
  • Strumenti di profilazione del cliente
  • Elementi di psicologia applicata alle vendite
  • Terminologia tecnica di settore in lingua inglese
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

RISULTATO ATTESO

Vendita assistita curata e gestita in base agli input aziendali

INDICATORI

  • Lettura dei dati di customer satisfaction
  • Elaborazioni di dati e informazioni circa i comportamenti del consumatore
  • Evasione pratiche di non conformità, garanzie sul prodotto e diritti di recesso

CAPACITÀ

  • Applicare i protocolli aziendali previsti per la gestione e risoluzione dei reclami
  • Individuare azioni di vendita e fidelizzazione della clientela orientando acquisti e consumi in base ai dati di vendita, agli input aziendali e alle tendenze del mercato
  • Interpretare le informazioni relative agli storici di vendita, alle stagionalità e al target di consumatori al fine di prefigurare schemi di comportamento d’acquisto
  • Tradurre dati/informazioni di customer satisfaction in azioni di miglioramento dei prodotti/servizi erogati

CONOSCENZE

  • Tecniche di comunicazione interpersonale e della gestione dei gruppi di lavoro
  • Strumenti di profilazione del cliente
  • Principi identificativi dei prodotti
  • Elementi di budgeting e reporting
  • Tecniche e strumenti di customer satisfaction
  • Terminologia tecnica di settore in lingua inglese
  • Principali riferimenti normativi sulla tutela del consumatore (non conformità, garanzia prodotto, diritto di recesso, ecc.)
  • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
  • La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)


Elenco delle versioni della qualifica

Area professionale Titolo Stato Atto approvazione Data approvazione Atto termine Data termine Livello EQF
Marketing e vendite Tecnico della gestione del punto vendita Attiva 128 01/02/2021 4
Marketing e vendite Tecnico della gestione del punto vendita Non attiva 1372 07/03/2011 128 01/02/2021 5